Bentley Bentayga: alla Regina Elisabetta l’esemplare numero 1

bentleydft-bentaygad3-2015ar-00010041

La Bentley Bentayga, il primo Suv dello storico brand inglese, è la storia di un successo annunciato. Il primo anno di produzione è infatti andato quasi subito sold out; 3.600 entusiasti e facoltosi clienti hanno prenotato un esemplare della vettura più chiacchierata dell’anno. Tra questi estimatori del marchio Bentley se ne annovera uno davvero speciale, la Regina Elisabetta II, alla quale verrà consegnato l’esemplare più significativo, il numero 1.


Il successo della Bentayga ha forse superato le previsioni della stessa Casa, tanto che il CEO Wolfgang Dürheimer ha dichiarato che è al vaglio un potenziamento della produzione, così da ridurre sensibilmente i tempi d’attesa per la consegna del Suv. Il prezzo di vendita è stato fissato in 160.200 sterline (pari a quasi 220.000 euro) ma, secondo Dürheimer con le personalizzazioni più estrose non sarà raro vedere esemplari venduti a 500.000 sterline ( circa 680.000 euro).

Potrebbe sembrare un’esagerazione ma la lista degli accessori con i quali personalizzare la Bentley Bentayga è faraonica; un esempio su tutti: per appena 100.000 sterline è possibile avere in plancia, al posto del comune orologio, un Breitling Tourbillon, il quale, essendo automatico, sarà dotato di un sistema elettrico che lo farà ruotare periodicamente per assicurarne carica e precisione…se non è faraonico un gadget del genere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *